Reja: “Penso Sarri andrà alla Juve”

Reja: “Penso Sarri andrà alla Juve”

L’allenatore ha parlato

di redazionejuvenews
Reja

TORINO – L’ex tecnico del Napoli ora commissario Tecnico dell’Albania Edin Reja ha parlato tramite le colonne de Il Corriere dello Sport del suo collega Maurizio Sarri, fresco vincitore dell’Europa League con il Chelsea e come lui ex allenatore del Napoli. 

“Sono felice per Sarri e per il suo successo. L’ho sempre stimato, sa della mia simpatia, sono contento che almeno un tecnico italiano trionfi e vinca. E’ rimasto un titolo. Sarri andrà alla Juve? Penso di sì, ho questa sensazione, altrimenti non so la Juve da che parte possa andare. Sarri è un tecnico particolare, lo vedrei meglio con una squadra giovane e di qualità, i giovani lo seguono totalmente, gli anziani fanno più fatica ad accettare. Ho sentito già qualche chiacchiera in questo senso alla Juve. Lo vedrei meglio in una squadra più fresca, è molto esigente e meticoloso dal punto di vista tattico, ma resta un grande allenatore. Il Napoli, l’anno prossimo, potrà ambire allo scudetto? Penso di sì e mi piacerebbe molto, le aspettative della piazza sono quelle, ma anche quest’anno il Napoli ha fatto il suo campionato: 79 punti rappresentano una media altissima. Poi, se trovi la Juve, diventa difficile. Ma possono mantenersi a certi livelli. E Ancelotti ha le idee molto chiare, se interviene con 3-4 rinforzi mirati, di qualità, accorcia il gap e può entrare nella corsa scudetto. Il Napoli ha bisogno di qualche ricambio che possa portare una ventata di qualità e gioventù. Il prossimo anno sarà più vicino alla Juve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy