Pirlo: “MI chiamò il Man City ma preferii la Juve, sorpreso da Ronaldo in Serie A…”

Pirlo: “MI chiamò il Man City ma preferii la Juve, sorpreso da Ronaldo in Serie A…”

Andrea Pirlo sulle pagine del Daily Mail in Inghilterra.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le parole di Andrea Pirlo, rilasciate al Daily Mail, fra futuro da allenatore, nuovo tecnico della Juventus e una chicca sul suo passato. L’ex centrocampista di Milan e Juventus potrebbe infatti iniziare la sua carriera allenando l’U23 bianconera nella prossima stagione, per poi essere pronto per fare il salto di qualità in Serie A.

SUL FUTURO DA ALLENATORE – “Studio per fare l’allenatore. Conte è il miglior mister che abbia mai avuto nella mia carriera e bisogna ammettere anche al Chelsea abbia fatto un grande lavoro, forse sottovalutato. Non dimentichiamo che ha vinto la Premier League e la FA Cup. L’esonero deve essere stato causato da divergenze con l’allenatore, ma a ben vedere il Chelsea ne ha cambiati tantissimi negli ultimi anni, quindi il prblema fortse non sono i tecnici.

SARRI – “Non era facile per lui ambientarsi in un campionato difficile come la Premier League e penso che abbia bisogno di tempo per adattare i giocatori al nuovo sistema. Quando si cambia allenatore si deve dar tempo per ambientarsi, i tifosi devono saper aspettare.

DAL 2009 AL 2011 – “Ancelotti mi chiamò al Chelsea, ma avevo 30 anni e il club si oppose dicendo che ero troppo vecchio. Nel 2011 mi chiamò il Manchester City per giocare da loro, ma preferii venire alla Juve. La Premier sicuramente sarebbe stata un’esperienza fantastica, ma sono felice di aver deciso di restare in Italia”.

RONALDO – “Sono rimasto sorpreso quando ha accettato di venire in Serie A. E’ importante per il nostro campionato, lo migliora e fa bene anche alle altre squadre che devono affrontarlo. Una persona come lui è esempio per tanti, piccoli e grandi.” Ma attenzione. Poco fa novità sul nuovo allenatore, arriva l’annuncio in diretta TV di Alfredo Pedullà: “Aereo prenotato, arriva sabato!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy