Paratici: “CR7 è stato il colpo dell’anno per tutto il calcio italiano. Aspettiamo tutti la Champions”

Il ds bianconero ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Dopo aver ricevuto all’Hotel Confidential di Napoli, il premio dell’evento Football Leader, l’ad della Juve, Fabio Paratici, ha rilasciato delle dichiarazioni in zona mista, dove ha parlato del passato e soprattutto del futuro.

 

“Il colpo Ronaldo? Questo è un premio che va condiviso con il mio club, questo affare non è stato fatto da un singolo. E’ stato un grande colpo per tutto il calcio italiano, vediamo il migliore al mondo tutte le domeniche e questo ha dato lustro alla Serie A. Formula magica per vincere otto scudetti? Non c’è, speriamo di continuare. E’ un record difficilmente eguagliabile, nessuno avrebbe scommesso un euro su questo percorso. Non c’è una linea sicura per vincere, certamente c’è tanto lavoro alle spalle. Obiettivi futuri? Confermarci in Italia, tutti aspettiamo la Champions da tanto tempo ma è una competizione difficile. Ogni anno ci sono 10-12 formazioni in grado di vincerla. A un certo punto, tutto dipende dai dettagli, dal momento di forma e da un po’ di fortuna. Mercato? Abbiamo una rosa molto competitiva, difficilmente migliorabile. Certamente proveremo a farlo, ma aspettiamo il nuovo allenatore. Poi vedremo cosa fare insieme a lui”. Ma attenzione perché nel frattempo sono arrivate anche altre grosse novità in casa bianconera. Poco fa l’annuncio in diretta su Sky Sport: in arrivo colpi top, 5 nomi in corsa! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy