ESCLUSIVA JN Oreggia: “Juve, la rivale per la Champions il City, Bernardeschi sarà l’uomo decisivo…”

ESCLUSIVA JN Oreggia: “Juve, la rivale per la Champions il City, Bernardeschi sarà l’uomo decisivo…”

Ecco l’intervista al giornalista Vittorio Oreggia, che ha detto la sua sulla situazione in casa Juve.

di redazionejuvenews

Ecco la nostra intervista esclusiva:

La notizia del giorno riguarda l’inchiesta aperta dall’UEFA su Ronaldo, lei cosa ne pensa? A proposito della decisione dell’UEFA, dettato dall’emozione del momento, direi di non essere particolarmente preoccupato. Abbiamo visto molto di peggio sui campi di calcio. Penso sia solo un atto dovuto da parte dell’UEFA. Se infatti hanno preso determinate decisioni dopo il gesto simile (ma visivamente peggiore) di Simeone, non vedo perchè dovrebbero agire in maniera diversa nei confronti di Ronaldo.

Ai quarti di UCL la Juventus affronterà l’Ajax. Facile nei quarti di Champions penso non ci possa essere nulla. L’Ajax può essere considerata la mina vagante di questa Champions. Il turno va affrontato e superato e non bisogna sottovalutare gli olandesi.

Cosa pensa del futuro di Allegri? Io penso che la decisione sul suo futuro prescinda dalla vittoria o meno della Champions League. Allegri e la Juventus devono capire se è finita o meno la loro storia d’amore. Dopo una striscia di successi di questo tipo, non ritengo che possa essere una Champions vinta o meno a decidere se il rapporto continuerà oppure no. Probabilmente c’è stanchezza, c’è assuefazione alla vittoria, potrebbe esserci anche voglia di cambiare, oppure no. Magari si pensa ancora in avanti e si progetta il futuro. Dopo 5 anni del genere comunque, così stressanti e col peso di vincere sempre è normale che ci siano questi discorsi. Basta poco però per scatenare critiche e polemiche, un pò come successe dopo l’andata contro l’Atletico. Penso comunque che non bisogni drammatizzare la situazione: l’allenatore del Frosinone è più triste di quello della Juventus (ride, ndr).

Ronaldo fa storia a se. Chi potrà essere decisivo a parte lui? La Juve ha due giocatori in fase calante come Mandzukic e Dybala. L’uomo in più per questo finale di stagione secondo me potrà essere Bernardeschi per l’attacco, che è in grande crescita. In difesa invece penso che Chiellini sia il leader indiscusso.

Chi può togliere la Champions alla Juve? Dando per scontato, e non lo è, che la Juve passi il turno con l’Ajax, penso che le 4 inglesi siano tutte da tenere d’occhio. La rivale principale penso sia il Manchester City, ancor di più del Barcellona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy