Mourinho che stoccata a Zidane: “La sua non può definirsi carriera”

Mourinho che stoccata a Zidane: “La sua non può definirsi carriera”

L’allenatore portoghese ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – L’allenatore portoghese, Josè Mourinho, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Canal Plus, dove ha parlato del suo futuro,

ma si è anche soffermato su quello che a tutti gli effetti gli ha ‘rubato’ la panchina del Real, che sembrava essere assegnata nuovamente allo Special One, Zinedine Zidane.

SU DI LUI – “Allenare mi manca sempre di più, giorno dopo giorno. Non lo nascondo di certo… Voglio vincere un quinto campionato e un’altra Champions con un terzo club”.

SU ZIDANE – “Penso sia la persona migliore.  Ma dopo questa piccola investitura, arriva anche la stoccata: “Per quanto riguarda Zizou non possiamo parlare di carriera. Ora deve dimostrare. Deve costruire una squadra, prendere decisioni, comprare e vendere giocatori, deve allenarli e deve dargli una filosofia di gioco”. Intanto in casa Juve si pensa al prossimo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy