Morata: “Penso spesso a Juve-Atletico, ci aiuterà ad essere più forti”

L’attaccante ha parlato

di redazionejuvenews
Morata esultanza VAR

TORINO – L’attaccante dell’Atletico Madrid Alvaro Morata ha parlato intervistato dal giornale spagnolo Marca.

“Sarò costretto ad assumermi la responsabilità di segnare tanti gol senza Griezmann? Sì, la responsabilità c’è ma non soltanto per il numero dei gol. Il passo importante è nello spogliatoio, bisogna essere più coinvolti in tutti gli allenamenti e non rilassarsi mai”.

VINCERE – “Lasceranno tanti big? Confidiamo che la nostra squadra sarà competitiva. Fin qui ci è mancata la fortuna, sappiamo ciò che serve per vincere la Champions e la Liga. Sono piccoli dettagli. Il campionato spagnolo non è stato come quello italiano o francese, dove le squadre in testa alla classifica hanno vinto di tanti punti, noi siamo stati sempre lì. Però non abbiamo vinto il titolo per piccoli dettagli”.

JUVE-ATLETICO – “Ho pensato molto alla partita di Torino, ma alla fine per quanto ci pensi non cambierà niente. Se guardi i gol, ti accorgi che ne hanno fatti tre perché dovevano farne esattamente tre. Nessuno ha pensato che avremmo subito tre gol, ma questa è la Champions, basti guardare l’Ajax che non è andato in finale o la Juve eliminata dallo stesso Ajax: basta un dettaglio e sei fuori. Quella di Torino è stata una brutta partita in tutti i sensi, ma quel ko ci aiuterà ad essere più forti in futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy