Maxi operazione tra Juve e Lugano: 4 i giocatori coinvolti

Maxi operazione tra Juve e Lugano: 4 i giocatori coinvolti

Le società raggiungono un accordo per 4 giocatori

di redazionejuvenews

Scatta la maxi operazione di mercato tra la Juve e il Lugano.

La Juventus ed il Lugano hanno concluso una maxi operazione che vede coinvolti quattro calciatori; la società svizzera ne spiega i termini sul suo sito ufficiale attraverso un comunicato. “L’FC Lugano comunica di aver portato a termine nel corso della giornata odierna una complessa operazione di mercato con la Juventus. Prendono la direzione di Torino, entrambi con la formula del prestito con diritto di riscatto, i difensori Edoardo Masciangelo (classe 1996, giunto la scorsa estate dal Piacenza, 17 presenze in maglia luganese) e Nikita Vlasenko (giovane classe 2001, tesserato nel Lugano e impiegato nella squadra Team Ticino U18) reduce dal campo d’allenamento in Spagna con la prima squadra del Lugano. Allo stesso tempo, l’FC Lugano comunica l’acquisto a titolo definitivo del centrocampista ceco Roman Macek (classe 1997, arrivato a Lugano la scorsa estate con la formula del prestito) e del difensore svizzero di origini kosovare Centrim Kameraj (classe 1999, formatosi nel Lucerna e passato ai bianconeri di Torino nel 2017, già nel giro delle nazionali svizzere giovanili). Roman ha contestualmente firmato un contratto che lo lega con i luganesi fino al 2022, mentre Centrim ha sottoscritto un contratto fino al 2021.La società del presidente Renzetti augura il meglio a Edoardo e Nikita per il loro sviluppo calcistico e li ringrazia per la loro grande professionalità, allo stesso tempo è felice di essersi assicurata i diritti economici e sportivi di due giovani talenti che rafforzano il valore della rosa luganese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy