Maurizio Sarri in cima alla lista Juve

Per il post Allegri, il nome dell’ex Napoli è il più quotato

di redazionejuvenews

Sulle pagine del Corriere dello sport si parla del successore di Max Allegri in panchina

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Sarri odia il mercato, soprattutto quando lo riguarda, e ama i giorni che restano (otto) alla finale di Europa League: Baku, 29 maggio, sfida all’Arsenal. Tra il girone degli impossibili o quasi (Guardiola, Klopp e Pochettino, che però nelle ultime ore da Londra viene dato in rotta con il Tottenham) e quello dei “virtualmente fattibili” Sarri è balzato in cima alla lista Juve.  Sarri non ha firmato, non potrebbe. Ha due anni di contratto e profondo rispetto per quanto sta facendo dalle parti di Cobham. Gli sono arrivati messaggi dalla Roma (che non molla Gasperini) e dal Milan (aggrappato alla Champions). Gli è arrivato soprattutto un sms ideale della Juve. Liberarlo non sarebbe un problema, a prescindere dal contratto. La Juve ritiene che l’attuale organico sia perfetto per Sarri, il 4-3-3 da valorizzare ulteriormente, con una trazione anteriore più marcata, comunque a tutela degli equilibri difensivi. Ora non bisogna correre troppo perché Baku è vicina e il Chelsea è un club che pretende serenità. Chi in compagnia di Sarri che oggi è in testa al gruppo? Simone Inzaghi resta un profilo che piace molto a Paratici, come Mihajlovic. Ma i giorni che scivolano sono un alleato di Sarri e – se vogliamo – anche della Juve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy