Marina Granovskaia: “Sarri voleva tornare in Italia, gli auguriamo il meglio per il futuro”

Marina Granovskaia: “Sarri voleva tornare in Italia, gli auguriamo il meglio per il futuro”

Le parole della collaboratrice di Abramovich su Sarri

di redazionejuvenews

TORINO- Dopo quasi un mese di attesa, la Juventus ha ufficializzato oggi il nome del suo prossimo allenatore. Si tratta di Maurizio Sarri, che lascia il Chelsea e la Premier League dopo una sola stagione in cui ha raggiunto il terzo posto in classifica e sollevato al cielo l’Europa League. Marina Granovskaia, braccio destro di Abramovich, ha

così commentato il ritorno in Italia di Sarri: “Maurizio ha espresso chiaramente quanto desiderasse tornare in Italia. Riteneva importante stare vicino alla famiglia e per il bene dei suoi anziani genitori sentiva il bisogno di tornare vicino a loro. Maurizio lascia il Chelsea con i nostri ringraziamenti per il lavoro che lui e il suo staff hanno fatto durante la stagione sulla nostra panchina e per aver vinto l’Europa League, guidandoci a un’altra finale di coppa e a un terzo posto in Premier League. Vogliamo congratularci con lui per un ruolo così importante in Serie A e gli auguriamo il meglio per il futuro”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy