Marchisio: “Mi manca il calcio giocato. Juve? C’è stata la possibilità di lasciarla un anno prima”

Le dichiarazioni dell’ex numero 8 bianconero

di redazionejuvenews
Claudio Marchisio

TORINO- In un’intervista ai microfoni di DAZN, Claudio Marchisio è tornato a parlare di calcio: “Si, mi manca scendere in campo. Mi manca l’odore dell’erba tagliata, il pubblico, i riflettori dello stadio. Mi mancano le sensazioni dello spogliatoio, mi manca indossare una maglia nuova all’inizio di ogni stagione. Juve? L’anno prima dell’addio definitivo c’era la possibilità di andare a Chicago, ma ci stavamo avvicinando alla finale di Champions e non me la sono sentita di cambiare squadra in quel momento, anche se l’idea stava già maturando. Calcio a 5? Mondo affascinante, dove sono nati talenti come Neymar e Douglas Costa. Ci sono sempre più ragazzi a seguirlo e proveremo a portare avanti il nostro progetto il più possibile. Sport diverso dal calcio, ma è comunque bellissimo”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy