Mancini: “Pjanic fa girare la Bosnia, il ritorno di Sarri in Italia sarebbe un bene”

Le parole del ct Roberto Mancini

di redazionejuvenews

TORINO- Con la vittoria per 3-0 sulla Grecia di sabato sera, l’Italia di Roberto Mancini si trova ora a punteggio pieno in prima posizione nel girone J delle qualificazioni ad Euro 2020. Il ct azzurro è intervenuto poco fa in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Bosnia, reduce dalla sconfitta per 2-0 con la Finlandia:

“L’Italia ha sempre avuto giocatori eccellenti, le serviva solamente tempo. La squadra gioca bene e tutti si stanno dando molto da fare. I gol poi arrivano di conseguenza. È un piacere allenare ragazzi di qualità come questi e dopo la delusione del mancato Mondiale c’è una spinta motivazionale in più. Bosnia? Arriva da una brutta sconfitta, ma è tra le candidate per passare il turno, in Finlandia è stato solo un episodio sfavorevole a loro. Hanno giocatori di qualità come Pjanic, che fa girare tutta la squadra. Sarri? Il ritorno di lui e Conte in Italia è un gran bene, sono tra i migliori a livello tattico”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy