LIVE Milan-Juventus women 2-2: Vitale trova il pareggio all’ultimo respiro

LIVE Milan-Juventus women 2-2: Vitale trova il pareggio all’ultimo respiro

Segui la diretta del match

di redazionejuvenews

TORINO- Dopo la sosta per le Nazionali, la Juventus women torna finalmente in campo. Le bianconere di coach Rita Guarino, ancora a punteggio pieno, sono ospiti del Milan, altra candidata alla vittoria dello scudetto. L’allenatrice bianconera punta su un 4-3-3, con la recuperata Bonansea in panchina pronta a subentrare. Calcio d’inizio fissato per le ore 15:

93′- TERMINA LA GARA- Beffa per la Juventus, che si vede fermata sul 2-2 dalla rete di Vitale al 92′. Le bianconere, che avevano accarezzato l’idea della vittoria, restano comunque in testa alla classifica con 16 punti a +2 dal Milan.

92′- PAREGGIO DEL MILAN! – Ancora una punizione per la squadra di casa, che stavolta trova il pareggio. È vitale a battere Giuliani, con una difesa juventina colpevolmente assente.

90′- OCCASIONE MILAN- Punizione per le rossonere, palla che arriva a Bergamaschi dopo una deviazione. L’attaccante non colpisce alla perfezione il pallone, deviato in angolo da Giuliani.

85′- Cambio nel Milan. Zigic entra in campo e rileva Heroum.

84′- OCCASIONE MILAN- Bergamaschi in cerca del pareggio, ma la sua conclusione è deviata in angolo da Gama.

81′- JUVENTUS DI NUOVO IN VANTAGGIO- Lancio in avanti di Cernoia che buca la difesa del Milan. La palla trova Staskova che, tutta sola, fredda Korenciova e riporta le bianconere avanti.

80′- OCCASIONE JUVE- Girelli cerca il gran gol da fuori, ma la sua conclusione si spegne sul fondo.

75′- OCCASIONE JUVE- Bianconere vicine al vantaggio. Cross basso dalla sinistra di Girelli che trova Cernoia tutta libera in area. La centrocampista ha il tempo di controllare e calciare verso la porta, spedendo a lato di poco. La juventina lamenta una deviazione, ma l’arbitro indica la rimessa dal fondo.

73′- Ammonizione per Vitale dopo un brutto fallo su Sembrant. Gara che si sta facendo cattiva con il passare del tempo.

72′- Tucceri ammonita per proteste. La rossonera è la prima sanzionata della gara.

67′- Sostituzione anche nel Milan, con Andrade che lascia il campo a Rinaldi.

66′- Cambio nella Juventus. Caruso rileva Rosucci.

60′- OCCASIONE MILAN- Ancora Conc a rendersi pericolosa. La calciatrice milanista colpisce da fuori area, mettendo di poco sopra la traversa della porta difesa da Giuliani.

57′- Dopo il pareggio è il Milan a fare la partita. Le rossonere cercano con più insistenza il gol del vantaggio, mentre la Juve è concentrata a difendersi. Fase di sofferenza per le ragazze di coach Guarino.

49′- PAREGGIO DEL MILAN! – Conc porta la gara sul risultato di parità. Punizione per le rossonere, la difesa juventina non perfetta respinge sui piedi di Conc che, tutta sola in mezzo all’area, fa 1-1.

46′- Inizia la ripresa.

SECONDO TEMPO- Cambio nelle fila delle ospiti. In campo Staskova, che rileva una stanca Aluko.

46′- Dopo un minuto di recupero concesso dall’arbitro, le squadre fanno ritorno negli spogliatoi per l’intervallo. Bianconera avanti per 1-0 grazie ad un autogol.

41′- Poco meno di 5 minuti più eventuale recupero al termine del primo tempo. Juve ancora in vantaggio per 1-0, gara che ha perso di spettacolo dopo gli squilli iniziali. Le cattive condizioni del terreno di gioco hanno contribuito.

33′- Gara spezzettata anche a causa delle cattive condizioni del campo. Il Milan prova a cercare il pareggio, ma la Juve difende bene.

25′- OCCASIONE JUVE- Ancora Pedersen sugli sviluppi di una punizione. Il suo colpo di testa finisce sull’esterno della rete.

20′ JUVENTUS IN VANTAGGIO! – Lancio lungo dalla difesa che trova Cernoia libera sulla fascia sinistra. La centrocampista ha tutto il tempo di crossare basso in mezzo, dove Fusetti, nel tentativo di anticipare Rosucci, mette nella propria porta.

19′- OCCASIONE MILAN- Colpo di testa di Bergamaschi sugli sviluppi di punizione, ma Giuliani blocca facilmente.

12′- Diminuisce l’intensità della pioggia. Gara che potrebbe favorirne.

10′- OCCASIONE JUVE- Ci prova Aluko, ma la numero uno rossonera salva le sue compagne dopo un pasticcio difensivo.

7′ OCCASIONE JUVE- Rispondono le bianconere. Punizione di Girelli deviata di testa da Pedersen, palla che si spegne sul fondo di poco.

2′- Gara partita subito con il botto, con il Milan già vicino al vantaggio.

1′- OCCASIONE MILAN- Giacinti calcia a botta sicura verso la porta dopo errore della difesa bianconera, ma Giuliani si fa trovare pronta e mette in angolo. Sull’azione seguente la stessa attaccante rossonera trova la traversa.

1′- Calcio d’inizio, parte Milan-Juventus women.

14.51- Campo di gioco non in perfette condizioni a causa del brutto tempo, ma la partita verrà disputata regolarmente.

14.45- Squadre in campo per il riscaldamento, manca un quarto d’ora al calcio d’inizio

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (4-3-3): Korenciova; Vitale, Hovland, Fusetti, Tucceri; Heroum, Jane, Conc; Bergamaschi, Giacinti, Andrade. Allenatore: Maurizio Ganz.

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani, Hyyrynen, Gama, Sembrant, Boattin, Pedersen, Galli, Cernoia, Rosucci, Aluko, Girelli. Allenatore: Rita Guarino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy