Leonardo: “La partita con la Lazio andava sospesa”

Leonardo: “La partita con la Lazio andava sospesa”

Il dirigente ha parlato

di redazionejuvenews
Notizie Juve, il Milan su un talento bianconero.

TORINO – IL direttore sportivo del Milan Leonardo ha parlato intervistato dai microfoni de La Gazzetta dello Sport. 

 

“C’erano almeno mille motivi per interrompere quella partita. Con le nuove norme, non doveva neppure attendere il secondo o il terzo coro, gli bastava il primo per richiamare la squadre al cen­tro del campo, far diffondere gli annunci e poi, in caso di al­tri cori, sospendere definitiva­ mente la partita. Invece nulla. Ma i cori razzisti e gli ululati li hanno sentiti tutti. Se sono stati trasmessi due annunci dagli altoparlanti, significa che insulti e cori erano ben udibili da tutti. Eppure Mazzo­leni ha tirato dritto, come se fosse stato l’unico a non senti­re.”
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy