La Juve Primavera cade a Pescara: finisce 3-1 per gli abbruzzesi

La Juve Primavera cade a Pescara: finisce 3-1 per gli abbruzzesi

Sonora sconfitta dei bianconeri in casa del Pescara

di redazionejuvenews

TORINO – Mentre la Juve di Maurizio Sarri, vince e convince con un rullino di marcia impressionante, la Juve dei giovani, sta trovando enormi difficolta in questo avvio di stagione. E’ da poco terminata infatti la gara tra il Pescara primavera dell’ex juventino Legrottaglie e la Juventus, con il punteggio di 3-1 che sorride agli abruzzesi. Di seguito la cronaca del match.

PRIMO TEMPO – Avvio scoppiettante dei bianconeri che dopo appena 6 minuti di gioco trovano la via del gol su calcio di rigore, realizzato con freddezza da Stoppa che, porta dunque il risultato sullo 0-1 in favore della Juventus. Al 15′ minuto arriva la prima reazione dei padroni di casa che, grazie ad una punizione di Bocic sfiorano il pareggio. Ma è solo il preludio al gol che arriva al minuto 35 grazie ad una conclusione di Masella che passa sotto le gambe del colpevole estremo difensore bianconero. Prima di andare negli spogliatoi però, c’è il tempo per il sorpasso del Pescara che, completa la rimonta grazie alla rete di Pavone che, fissa l’esito parziale del primo tempo sul risultato di 2-1 per i biancazzurri.

SECONDO TEMPO – La Juve prova a reagire già dalle prime battute della ripresa e al 58′, sfiorano il gol con Gerbi che, da pochi passi spara sulla traversa. La gara continua a ritmi bassi fino alla rete del 3-1  di Diambò al minuto 86′ che, chiude definitivamente i conti, infliggendo alla Juventus la sua quarta sconfitta consecutiva. Ma attenzione perché, proprio poco fa, è arrivato un nuovo clamoroso annuncio in diretta TV: ultim’ora Sky Sports, offerta ufficiale in arrivo per gennaio! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy