Kean: “Darò sempre il massimo per la Juve, allenarsi con Ronaldo un onore. Vogliamo la Champions”

Kean: “Darò sempre il massimo per la Juve, allenarsi con Ronaldo un onore. Vogliamo la Champions”

Le parole di Moise Kean

di redazionejuvenews

TORINO- Tra i protagonisti del finale di stagione bianconero c’è stato sicuramente Moise Kean, autore di gol belli e pesanti per la conquista dell’ottavo scudetto consecutivo della Juventus. Per il ragazzo, ora, l’onore di giocare con la Nazionale di Roberto Mancini e poi la partenza con l’Under 21 del ct Di Biagio per l’Europeo di categoria.

Intervistato ai microfoni di SoccerBible, il numero 18 bianconero ha voluto dichiarare le sue impressioni su questo suo inizio di carriera: “Quando sono arrivato alla Juventus ho capito che le cose sarebbero cambiate. A Torino ti aiutano a crescere e diventare un uomo in tutte le cose che vuoi fare. Tecnicamente sono migliorato, ma la mia ambizione è di migliorare ogni giorno sempre di più. Sono consapevole del fatto che indosso una maglia che comporta delle responsabilità, ma non è un peso per me. Al momento non ci sono altre squadre come la Juve che possano farmi crescere ulteriormente. Ronaldo? Cerco di osservarlo in ogni allenamento che facciamo. Ha un grande atteggiamento, cerca di farsi sempre trovare pronto e potersi allenare con questi grandi campioni è un onore. Balotelli? Quando ero piccolo mi piaceva molto, è anche lui un mio punto di riferimento. Futuro? Vogliamo vincere la Champions. Qui non c’è un attimo di pausa. Diamo sempre tutto per cercare di essere i migliori, anche nelle partitelle di allenamento. Nazionale? Non mi sarei mai aspettato la chiamata. Ero a Ferrara con gli U21, subito dopo la partita contro l’Inghilterra. Luigi Di Biagio venne da me e mi disse che dovevo unirmi alla Nazionale maggiore. Ho debuttato in Belgio contro gli Stati Uniti, entrando nel secondo tempo e penso di aver fatto bene. Indossare la maglia azzurra è la somma di tutto ciò che ho imparato: devi essere sempre pronto, allenarti duramente ogni giorno. È stato un momento molto importante della mia carriera”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy