Kean: “Anche Ronaldo mi ha detto di inseguire i miei sogni, il razzismo va combattuto tutti insieme”

Kean: “Anche Ronaldo mi ha detto di inseguire i miei sogni, il razzismo va combattuto tutti insieme”

Le parole dell’ex attaccante bianconero

di redazionejuvenews

TORINO- Si è ormai trasferito all’Everton da qualche settimana, ma Moise Kean non ha ancora dimenticato la sua esperienza juventina. L’ex attaccante bianconero, intervenuto al match program del club di Liverpool, è tornato ancora una volta a parlare del suo trasferimento: “Prima di andarmene da Torino

ho parlato con i miei compagni della Juventus. Anche Cristiano Ronaldo mi ha detto di inseguire i miei sogni e di continuare a lavorare sodo. Mi sono sempre preso grandi responsabilità nella mia carriera, giocando con ragazzi più grandi di me. Questo mi ha reso ancora più forte”. Infine, due parole sugli episodi di razzismo nel calcio, che hanno visto il baby-attaccante involontario protagonista nell’ultima stagione: “Un fenomeno che dobbiamo combattere tutti insieme”. Attenzione però anche all’ultima indiscrezione di mercato che sta circolando proprio in questi minuti in casa bianconera. Ci siamo. Sarri ordina almeno 7 tagli, spunta la lista nera completa: 10 giocatori in ballo per almeno 7 cessioni! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy