Juventus, il riassunto del primo allenamento guidato da Sarri

Juventus, il riassunto del primo allenamento guidato da Sarri

Il comunicato del club bianconero

di redazionejuvenews

TORINO- La Juventus, dopo un mese abbondante di vacanza, si è ritrovata in mattinata alla Continassa. Primo allenamento della nuova stagione, la prima con Maurizio Sarri in panchina. Presenti i nuovi acquisti, ad eccezione di Pellegrini che si sta godendo qualche giorno di riposo dopo l’Europeo Under20.

Questo il riassunto della seduta, descritto da Juventus.com: “Oggi è stato il primo giorno.Per il gruppo, che ha dato il benvenuto ad alcuni fra i giocatori appena arrivati. Per il nuovo allenatore, Maurizio Sarri, che ha diretto la sua prima sessione da Mister bianconero.  Per la Juventus, pronta ad affrontare una nuova stagione. Il gruppo, ovviamente non ancora al completo, dopo le visite mediche di ieri e di oggi si è ritrovato nel pomeriggio al JTC Continassa, per ricominciare a correre dopo la pausa estiva. Ed è stato un allenamento nel quale, oltre alla fase dedicata alla ripresa atletica, si è fin da subito lavorato in campo con il pallone. Nel dettaglio, la squadra ha iniziato con corsa leggera e riscaldamento con la palla, poi, dopo una fase di stretching e di esercizi dedicati ai passaggi, si è concentrata sulle ripetute, e a seguire ha disputato una partitella a campo ridotto. Hanno svolto lavoro differenziato Douglas Costa, Khedira, Perin, Pjaca, Ramsey e Szczesny. Ovviamente, la Juve tornerà ad allenarsi domani: in programma doppia seduta, al mattino e al pomeriggio al JTC”. Ma attenzione perché la vera bomba di giornata è un’altra ed è arrivata poco fa. Clamoroso annuncio a sorpresa in diretta: “Icardi alla Juventus, ecco quando!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy