Juve, tre nomi per rinforzare la difesa

Juve, tre nomi per rinforzare la difesa

I bianconeri sono a corto di centrali e Paratici lavora su tre fronti

di redazionejuvenews

TORINO – La difesa della Juve perde i pezzi: Bonucci si è infortunato, così come ieri sera Chiellini, Barazgli rientrerà a fine febbraio e Benatia è volato in Qatar.

<iframe frameborder=”0″ width=”700″height=”450″ allowfullscreen=”true”src=”https://www.dailymotion.com/embed/video/x6ujai5?autoPlay=1&mute=1″ id=”tv” ></iframe>[/fnc_emogni bed]

Massimiliano Allegri adesso ha a disposizione solo Daniele Rugani e il ritrovato Martin Caceres, troppo pochi, urge una soluzione. La Gazzetta dello Sport rivela che il d.s. Fabio Paratici sta lavorando su tre profili per risolvere l’emergenza: De Ligt, Savic e Bruno Alves. Il primo ha una base d’asta di 50 milioni, con tante big in coda; il montenegrino è stato accostato anche in estate ai bianconeri però poi si è concluso con un nulla di fatto. Ieri però Paratici ha incontrato l’uomo mercato colchoneros per parlare proprio dell’ex Fiorentina: per adesso è incedibile, o comunque non parte per meno di 40 milioni. Il centrale del Parma potrebbe essere un rattoppo last minute, ma ieri il d.g. crociato ha annunciato: “Resta con noi e rinnova, è un professionista”. Buio pesto per il momento intorno alla difesa della Juve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy