Juve, svanisce l’effetto Guardiola e la borsa crolla a picco

Drastico calo della borsa dopo le dichiarazioni di Guardiola

di redazionejuvenews

TORINO – In casa Juve, l’imperativo che circola da diversi giorni è quello di riuscire a trovare l’accordo con il nuovo allenatore, nel minor tempo possibile per poter dirottarsi esclusivamente sul mercato estivo. Il nome piu accostato alla panchina bianconera è quello di Maurizio Sarri che, a detta di molti potrebbe essere il candidato numero uno, ma il sogno di tutta la piazza resta Pep Guardiola.

Dopo le dichiarazioni arrivate nella tarda serata di ieri però, le ipotesi che sia lo spagnolo a sbarcare sotto la Mole, si sono ridotte notevolmente, registrando anche un picco evidente nella borsa. Come riportato da Calcio e Finanza infatti, dopo il +5,36% dei giorni precedenti, le azioni del club bianconero cedono il 2,48% a 1,494 euro, in un mercato che cede lo 0,33%. Insomma, l’effetto Guardiola ha gia lasciato il segno, staremo a vedere nelle prossime ore cosa succederà. Ma intanto, proprio in questi minuti, in casa bianconera stanno arrivando anche enormi aggiornamenti di mercato. Clamoroso, bomba nella notte: l’annuncio in diretta TV fa impazzire i tifosi! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy