Juve-Napoli le pagelle: doppio Mandzukic e poi Bonucci rispediscono a casa il Napoli

Juve-Napoli le pagelle: doppio Mandzukic e poi Bonucci rispediscono a casa il Napoli

Le pagelle dei singoli dopo Juve-Napoli: Mandzukic prima, Bonucci poi ribaltano la gara e regalano i tre punti ai suoi

di redazionejuvenews

Juve-Napoli

Juve-Napoli, le pagelle: Mandzukic e Bonucci sfruttano Ronaldo e battono il Napoli 3-1

Pagelle-Dybala-Mandzukic-Juve-Napoli
Pagelle-Dybala-Mandzukic-Juve-Napoli

Juve-Napoli – Ecco le pagelle dei singoli dopo Juve-Napoli: Va in svantaggio la Juve ma con Mandzukic e Bonucci la ribalta e si porta a +6

SZCZESNY 6.5 – Incolpevole sul gol di Mertens ma anche un po’ impreciso sull’impostazione. Salva benissimo su Callejon il probabile 2-2.

CANCELO 6.5 – Ormai non è più una novità: il numero 20 è un campione indiscusso. Pura classe quest oggi.

BONUCCI 6.5 – Errore grave che regala il vantaggio ai partenopei. Così come Fazio nel derby, rimedia con ul gol su palla inattiva che chiude la gara.

CHIELLINI 6.5 – Una partita da vero capitano. Lotta rincorre e riparte. Mentalità vincente che fa la differenza.

ALEX SANDRO 6 – Non il miglior Alex Sandro ma comunque fondamentale in copertura.

EMRE CAN 6 – Gara di sostanza per il tedesco che fa battaglia con Allan. Sufficiente ma poco incisivo. (61′ Bentancur 5.5 – Entra male in partita l’uruguaiano.)

PJANIC 6 – Non benissimo all’inizio della gara ma dal 30esimo sale in regia. Tanti però gli errori tecnici per i suoi standard.

MATUIDI 6.5 – Altra prova più che sufficiente per il francese che lotta ma a volte è impreciso. Regge gli urti dei centrocampisti del Napoli e riparte.

DYBALA 6 – In ombra rispetto alla gara contro il Bologna ma comunque una buona gara per l’argentino. Procura lui l’espulsione di Mario Rui. (64′ Bernardeschi 6 – Fondamentale per le ripartenze post espulsione ma non lascia il segno come a Verona e a Frosinone)

MANDZUKIC 7.5 – L’uomo insostituibile per Allegri. Sappiamo il perchè. Doppietta e prestazione perfetta. (83′ Cuadrado s.v.)

RONALDO 8 – Partita a dir poco perfetta, priva solo del gol. Due assist però (il primo di un altro livello) che si aggiungono a quello rifilato a Matuidi mercoledì sera. Senza segnare fa comunque la differenza CR7. Man of the match.

ALLEGRI 6.5 – Sono 7 ore le vittorie consecutive in campionato e addirittura 6 i punti sull’inseguitrice diretta. Chapeau.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy