Juve-Lazio, Marotta: “L’abbondanza non è un problema. Milinkovic? E’ un grandissimo talento”

Il dg bianconero parla a pochi minuti dal fischio d’inizio di Juve-Lazio

di redazionejuvenews

 

TORINO – A breve Cristiano Ronaldo farà il suo esordio all’Allianz Stadium, alle 18 il fischio d’inizio di Juventus-Lazio. La prima di CR7 davanti al pubblico bianconero è uno dei temi principali di questa sfida, ma attenzione perchè la Vecchia Signora deve anche fare punti e l’avversario è di quelli ostici. I bianconelesti di Inzaghi lo scorso anno hanno battuto per ben due volte la Juve, una porprio allo Stadium. Poco prima dell’inizio del match, il direttore generale bianconero Beppe Marotta prende la parola ai microfoni di Sky Sport: “Abbondanza? Il divario tra titolari e risareve qui non c’è, ma la Juventus ha tantissimi impegni nel corso della stagione. Abbiamo voluto allestire una rosa altamente competitiva, proprio per far fronte ai tanti impegni, anche quelli delle Nazionali dei nostri giocatori. Siamo una classe dirigente che supporta quotidianamente l’attività dell’allenatore. Non ci sono stati problemi, la professionalità dei nostri giocatori è importante, il turnover permette a tutti di arrivare sempre ad uno stato di forma ottimale ad ogni appuntamento. I giocatori ora sono molto più emancipati rispetto al passato. Milinkovic? E’ un grandissimo talento, diventerà un campione. Noi abbiamo giocatori di grandissimo prestigio: Milinkovic è un giocatore ottimo, ma noi siamo felici della rosa che abbiamo allestito.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy