Juve, l’alternativa a De Ligt è in pugno

Juve, l’alternativa a De Ligt è in pugno

I bianconeri preparano il piano B in caso sfumasse l’olandese

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve continua a seguire Matthijs De Ligt per rafforzare la propria difesa. L’olandese è l’obiettivo numero uno, ma la concorrenza è tanta, forse troppo.

Il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici, con il suo team mercato ha così deciso di muoversi anche su altri fronti. Le alternative principali sono Ruben Dias del Benfica che però ha una clausola da 60 milioni di euro, l’altro nome è quello di Umtiti del Barcellona che però è molto fragile. Il primo nome, però, come piano B è quello di Kostas Manolas della Roma che ha una clausola da 30 milioni. E intanto in casa Juve, proprio in queste ore, stanno circolando anche altre clamorose indiscrezioni di mercato. Scelto il colpo top a centrocampo: un campione a sorpresa, costa 60 milioni! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy