Juve: grazie Pipita

Juve: grazie Pipita

I tifosi salutano dispiaciuti quello che è stato il loro idolo per 2 anni

di redazionejuvenews

TORINO – L’arrivo di Cristiano Ronaldo, ha portato un entusiasmo stravolgente, nella città di Torino, e tra tutti i tifosi juventini, soprattutto, lasciando a bocca aperta chiunque. Questo però, doveva essere anche un campanello di allarme, a discapito di chi doveva fare le valigie, per lasciare spazio al fuoriclasse di Funchal. Il candidato numero uno, sin da subito, è stato Gonzalo Higuain, sia per un fattore legato all’età, che a quello economico, e la troppa euforia che ha coinvolto tutto l’ambiente vicino ai colori bianconeri, ha fatto prendere sotto gamba questa situazione. Nella giornata di ieri, è stato ufficializzato il trasferimento dell’attaccante argentino al Milan, generando il malumore tra i seguaci della Vecchia Signora, che comunque si erano già abituati all’idea. Tantissimi i messaggi di affetto recapitati al Pipita, sia sui social, che su tutti i notiziari, perché quello che l’attaccante ha lasciato a Torino rimarrà per sempre nel cuore di tutti i tifosi. In queste due stagioni sono arrivati 2 Scudetti e 2 Coppe Italia, segnando 40 gol in 73 partite di campionato, un contributo notevole, che lo ha fatto entrare di diritto nella storia del club bianconero, per questo verrà sempre rispettato, e mai dimenticato, anche se con la maglia di un’acerrima ‘nemica’ di sempre. Nel frattempo Marotta e Paratici, provano chiudere 3 colpi.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy