Juve-Fiorentina, Paratici spara su ADL: “Non è merito del fatturato, per quanto riguarda il mercato..”

Juve-Fiorentina, Paratici spara su ADL: “Non è merito del fatturato, per quanto riguarda il mercato..”

Le dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo della Juve a DAZN al termine del match dello Stadium.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le sue parole:

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

SUL FUTURO – Per quanto riguarda il futuro, non appena ci vedremo con il mister ne parleremo. Oggi non è il giorno indicato per questi argomenti, ma dobbiamo fare i complimenti a squadra e staff. Aggiungo nella lista anche i complimenti alla Juventus Women che oggi è per la seconda volta di fila campione d’Italia.

SUL MERCATO – Chiesa è oggettivamente bravo, non c’era bisogno di stasera per avere la conferma. Ma ripeto, non parliamone stasera; oggi godiamoci solo la vittoria. Ragioneremo comunque su cosa fare per migliorare ancora nella prossima stagione. E’ difficile un altro colpo boom come Ronaldo, ma rifletteremo.

SULLA SOCIETA‘ – Preciso che in questi anni non sono stato il solo a parlare di mercato. Ho grandi collaboratori che sono la mia fortuna. Ringrazio Pavel, Marotta e il presidente che collaborano anche loro attivamente al mio lavoro. Ciò di cui andiamo più orgogliosi è la continuità in cui siamo riusciti in questi anni. Vincere è sempre difficile, farlo ripetutamente ancora di più. Tante volte sento parlare di fatturati: siamo arrivati che la Juve fatturava 200 milioni, oggi ne fattura 500. Quindi non è quello il problema. E intanto, proprio dopo la partita, in casa Juventus stanno circolando alcune enormi indiscrezioni di mercato. Clamorosa rivelazione di Caressa in diretta TV su Sky! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy