Ibrahimovic: “Juve simbolo del calcio italiano, in serie A farei ancora la differenza”

Ibrahimovic: “Juve simbolo del calcio italiano, in serie A farei ancora la differenza”

Le parole dello svedese

di redazionejuvenews

TORINO- In occasione dell’inaugurazione della sua statua nel centro di Malmoe, Zlatan Ibrahimovic è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport. Ibra, tra le altre cose, ha avuto modo di parlare anche della Juve: “Serie A? Per come mi sento e per chi ci gioca ora penso che potrei ancora fare la differenza, così come in altri paesi. Juve? È il simbolo del calcio italiano, negli ultimi anni sta facendo davvero grandi cose. Dietro c’è l’Inter, poi il Napoli. Ancelotti? Ho un buon rapporto con lui, anche se l’ho avuto come allenatore per un solo anno. Era un bel periodo per me e credo anche per lui. Milan? Dovrebbe avere i calciatori migliori del mondo, ma non mi pare sia così e mi dispiace molto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy