ESCLUSIVA Prandelli: “ La scelta geniale CR7 contro l’entusiasmo del Parma”

Esclusiva Prandelli: alla vigilia della sfida con il Parma abbiamo intervistato l’ex tecnico dei gialloblù, che fà il punto sulla partita

di redazionejuvenews

di Fabio Marzano

TORINO – Siamo alla viglia della terza gara di campionato, in cui i bianconeri faranno visita al Tardini nell’anticipo delle 20:30 contro il Parma, e a fare il punto della situazione sulla partita è stato Cesare Prandelli, intervistato dalla nostra redazione.

In passato ha fatto parte di entrambe le società, come pensa che il Parma debba scendere in campo per tentare di fermare la Juventus? 

Sicuramente con tutto l’entusiasmo possibile, ottenuto dalla promozione in Serie A, con l’adrenalina che si prova nell’affrontare grandi squadre come la Juve. Sarà fortissimo anche il supporto del pubblico, probabilmente ci sarà il tutto esaurito. Devono pensare di fare una grande partita, sapendo di non avere nulla da perdere”.

Pensa che possa essere un problema per Allegri, gestire un reparto offensivo così vasto e con un’ampia concorrenza, come è capitato con Dybala nella scorsa giornata? 

No, affatto. Sono solo risorse in più a disposizione, è un maggiore stimolo per tutti a fare sempre di più, migliorarsi ogni giorno, e mettere il mister in difficoltà nelle scelte”.

Nella sua carriera ha allenato grandissimi campioni, cosa pensa che possa portare uno come Ronaldo alla Juventus, e soprattutto al calcio italiano? 

Direi che quella della Juve è stata una scelta geniale, hanno preso il più forte al mondo e questo attira l’attenzione di tutti i continenti sul nostro campionato. Sicuramente sarà un maggiore stimolo per tutti, compagni e avversari compresi, farà solo bene al nostro calcio”. 

Pensa che questo possa influire anche sul futuro della nostra Nazionale? 

Sicuramente. Ogni bambino ora avrà maggiore entusiasmo nel guardare e seguire il calcio. Questo comporta anche una crescita dei ragazzi che lo praticano, e di conseguenza aumentano le possibilità che nascano nuovi talenti”.

Mentre l’attesa per il match di domani cresce, nella sede della Continassa si lavora per altri affari con Jorge Mendes. >>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy