Dybala: “Soddisfazione enorme far parte della Juve, un piacere giocare con Ronaldo”

Dybala: “Soddisfazione enorme far parte della Juve, un piacere giocare con Ronaldo”

Il giocatore ha parlato

di redazionejuvenews
Paulo Dybala

 

TORINO – L’attaccante della Juventus Paulo Dybala ha risposto alle domande dei giovani tifosi tramite la rubrica di Tuttosport “Caro campione ti scrivo”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

IDOLO – “Mi piaceva tanto Riquelme, ma non l’ho mai visto giocare dal vivo. Inoltre ammiravo anche Ronaldinho”.

ALTRI SPORT – “Mi piacciono tennis e basket, ma ci ho giocato per poco tempo. Poi ho sempre giocato a calcio”.

INIZI – “Ero davvero giovane quando ho iniziato a giocare a calcio, ho iniziato a frequentare la scuola calcio a 4-5 anni. Quando penso a me da piccolino, mi ricordo sempre con il pallone tra i piedi”.

SOGNO – “Volevo giocare a calcio, quello era il mio sogno e il mio obiettivo. Ho fatto molti sacrifici, ma ce l’ho fatta esordendo in prima squadra a 17 anni nell’Instituto di Cordoba”.

JUVE – “E’ una squadra davvero importante, che ha sempre avuto dei grandi campioni. Far parte di questo team è una soddisfazione enorme, così come giocare insieme a tanti campioni”.

RONALDO – “E’ un fuoriclasse ed è sempre un piacere giocare con questo tipo di calciatori. Cristiano fa sembrare facili cose che in realtà sono molto difficili”.

PUNIZIONI – “Per tirarle servono molto allenamento, determinazione e voglia di non mollare mai. Provarci e riprovarci, questo è il segreto”.

CIBO PREFERITO – “Da buon argentino direi l’asado, ma apprezzo molto anche la cucina italiana”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy