Demiral: “Lavorerò da casa per un po’. Sto bene e non c’è panico”

Demiral: “Lavorerò da casa per un po’. Sto bene e non c’è panico”

Il post del centrale turco

di redazionejuvenews

TORINO- La Juventus, dopo la scopertà della positività di Rugani al Coronavirus, ha deciso di mettere in quarantena squadra e tutto lo staff. Così, anche chi come Demiral stava lavorando al JTC per recuperare da un infortunio, dovrà adeguarsi a questa scelta. Il centrale turco, con un post su Twitter, ha commentato la sua situazione: “Il nostro club ha preso alcune misure per agire. Così mi terrò al passo con il mio lavoro da casa per un po’. Il mio stato di salute è buono e non c’è panico. Grazie a coloro che ci hanno fornito il loro sostegno. Si prega di prendere le misure necessarie”:

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy