De Ligt: “L’unica squadra che sogno è l’Ajax, potrei anche restare”

De Ligt: “L’unica squadra che sogno è l’Ajax, potrei anche restare”

Le parole di Matthijs De Ligt

di redazionejuvenews

TORINO- Intervistato ai microfoni di Nos, radiotelevisione olandese, il difensore e capitano dell’Ajax Matthijs De Ligt ha voluto far luce sul suo futuro.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Non ho un club dei sogni che non sia l’Ajax. L’unico mio desiderio era giocare per questo club. So che ci sono tanti interessi per me, ma alla fine potrei anche decidere di restare. La mia decisione sarà comunque presa considerando il meglio per la mia carriera. Sarà importante scegliere un club che mi permetta di giocare regolarmente e crescere ancor di più. Che sia l’Ajax o un altro club, non desidero altro che mettermi subito al lavoro per iniziare la nuova stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy