De Ligt: “Contenti della vittoria, era importante. Bilancio? Credo di essere cresciuto molto in questi mesi”

De Ligt: “Contenti della vittoria, era importante. Bilancio? Credo di essere cresciuto molto in questi mesi”

Le parole dell’olandese

di redazionejuvenews

TORINO – Tra i protagonisti del successo sul Parma c’è anche Matthijs De Ligt, sempre più padrone della difesa bianconera. L’olandese, ai microfoni di Sky Sport, ha poi analizzato la partita: “Vincere era importante e siamo contenti di averlo fatto. Ronaldo? E’ fantastico giocare con lui, sa sempre come prepararsi per farsi trovare pronto. È il più forte di tutti, cerco ogni giorno di rubargli qualche segreto per migliorarmi. Bilancio dei primi 6 mesi in Italia? Sono molto contento di questi primi mesi con la Juventus, credo di essere cresciuto molto rispetto a quando sono arrivato qui. L’importante non è quanto sei forte ora, ma quello che vuoi diventare in futuro. Voglio aumentare ancora di più il numero di presenze in campo. Posizione? A destra mi sento più a mio agio essendo di piede destro, è la mia posizione naturale dove ho giocato anche con l’Ajax, ma posso adattarmi anche a sinistra se serve”. Ma attenzione perché, nel frattempo, sono arrivate altre clamorose novità di mercato che stanno già facendo sognare i tifosi bianconeri: dopo Kulusevski, altro scacco matto di Paratici a Marotta in due mosse capolavoro! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy