Cairo: “Ronaldo una spinta per il calcio italiano, ma la Juve fattura tanto”

Le parole del presidente del Torino

di redazionejuvenews

TORINO- Nel corso del festival dello sport di Trento, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato anche di Juve: “L’arrivo di Cristiano Ronaldo è una spinta per il calcio italiano, ma si può fare molto di più. E poi la Juventus, quando non vende, fattura 450 milioni, mentre noi 80. Il calcio è cambiato con l’entrata in gioco dei diritti televisivi. Noi vogliamo crescere il più possibile per essere competitivi in ogni competizione, ma quando c’è questo rapporto nei fatturati devi essere molto più bravo degli altri. Quelle sono squadre che hanno la possibilità di attirare i migliori talenti in circolazione. La situazione è complicata al momento. Superchampions? Assurdo che debbano partecipare squadre invitate e non per il reale valore del campionato da cui provengono. Si farebbe un calcio per pochi eletti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy