Cairo: “Il nostro campionato va valorizzato”

Il Presidente ha parlato a Radio Rai

di redazionejuvenews
Cairo

TORINO – IL patron del Torino Urbano Cairo ha parlato a Radio Anch’io Sport: “Spintarella alla Juventus? Ieri era un epilogo già scontato. Il Napoli non avrebbe avuto grandi chance neanche battendo il Toro. Lo scudetto lo ha perso prima. Ieri ho visto un buon Torino che ha preso le misure dopo un primo tempo di difficoltà. Hanno giocato in modo ottimo, alla fine avremmo potuto vincere visto il rigore che non ci hanno fischiato all’ultimo. Strapotere Juventus? Mi pare che il campionato sia stato molto bello, combattuto e competitivo. La Juventus stava perdendo 2-1 a Milano a pochi minuti dal fischio finale, è stato l’episodio chiave. E’ ancora tutto aperto per tanti motivi, l’unico in tutta Europa. Va valorizzato molto di più. Siamo su una strada positiva, anche se vanno sistemate molte cose. Sono tre mesi che ci sono i commissari in Lega e FIGC ma non ho visto passi avanti. Se avessimo fatto le scelte giuste al momento giusto, magari le cose sarebbero cambiate. I due nomi che avevamo indicato erano d’alto profilo. Il calcio italiano ha fatto molti passi indietro negli ultimi 8 anni, siamo dietro alla Liga e alla Bundesliga. Sono molte le mancanze sia in Lega che in FIGC. Anche in Federazione c’è grande insoddisfazione. Le componenti si metteranno d’accordo contro il commissariamento”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TIFOSI JUVE: NON CI SAREMO

ARRIVA IL DOPO ALLEGRI

 

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy