Bernardeschi: ” Vogliamo riscattarci nel derby. Per il sorteggio qualsiasi squadra va bene”

Bernardeschi: ” Vogliamo riscattarci nel derby. Per il sorteggio qualsiasi squadra va bene”

Il giocatore bianconero ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews
Notizie Juve: l'ora di Federico Bernardeschi

TORINO – Il centrocampista della Juve, Federico Bernardeschi, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky, dove ha parlato del match di Champions e del derby di sabato sera.

SULLE SUE CONDIZIONI – ” Sono felice di essere tornato innanzitutto dopo un mese e poco più di infortunio. Sono felice, purtroppo ieri sera non è andata come speravamo però per fortuna siamo riusciti a mantenere il primo posto. Spero di stare sempre meglio in futuro”.

SULLA GARA DI CHAMPIONS – ” Sicuramente tutti i ko o le sconfitte fanno male e su questo c’è da meditare e da prenderne atto. Poi è anche vero che comunque siamo stati anche fortunati a mantenere lo stesso il primo posto nonostante la sconfitta. Si oggi ci siamo un po’ parlati. Abbiamo detto che non si possono sbagliare alcune partite, lo sappiamo, ne siamo consapevoli e già dal derby volgiamo riscattarci”.

SUI SORTEGGI – ” No diciamo che arrivati a questo punto sono tutte squadre forti e competitive. Noi sappiamo di potercela giocare con tutti questo si. Però ovviamente i sorteggi sono i sorteggi e la Champions è la Champions quindi qualsiasi squadra andrà bene anche se ci sono squadre più forti o blasonate di altre però vedremo cosa accadrà”.

SUL DERBY – ” Si feci molto bene mi ricordo poi all’ultimo minuto mi sono infortunato purtroppo. Che dire: il derby è sempre una partita speciale questo si, ci deve essere anche un grande clima a livello di cittadina, si deve respirare un bell’ambiente. Ovviamente con le due squadre che vorranno vincere e portare a casa il derby e alla fine è importante che ci sia il rispetto di tutte le regole e dell’umanità. Ovviamente noi faremo di tutto per vincere e portare a casa i tre punti”.

SUL CAMPIONATO – ” Assolutamente no il campionato è lungo e dobbiamo restare sul campo fino all’ultimo e sarà così. Poi ci sono squadre dietro di noi che non mollano e noi dobbiamo essere bravi a restare li dove siamo adesso e magari aggiungere qualche punto in più”. Intanto dalle parti della Continassa è pronto il super colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy