Ancelotti: “Il Liverpool si può battere, con la Juve problema di testa”

Ancelotti: “Il Liverpool si può battere, con la Juve problema di testa”

Ecco le parole di Ancelotti prima della gara di Champions contro il Liverpool

di redazionejuvenews

NAPOLI – Ancelotti ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della sfida di Champions League contro il Liverpool. Il Napoli, fermato sullo 0-0 dalla Stella Rossa, è chiamato a fare il salto di qualità e portare a casa il risultato. Ancelotti ha così parlato della sfida di domani e della recente sconfitta contro la Juve: “È un gruppo molto difficile, dobbiamo lottare con squadre impegnative. Sappiamo la forza, la qualità, è una sfida molto stimolante. È un test, come quello contro la Juventus. Credo che quella gara abbia chiarito alcuni aspetti, che possiamo giocarcela con tutti, anche in 10. Dobbiamo gestire meglio i momenti di difficoltà, domani li avremo, non possiamo avere per 90 minuti il controllo del gioco. Con la Juventus è stato un problema di carattere mentale. Leader? Se uno ha le idee chiare, non ne abbiamo bisogno. Ci sono 11 giocatori, queste gare non le vince uno solo, bensì la strategia e la voglia di fare le cose insieme. Si può vincere con il Liverpool. Percentuali sulla stessa formazione? Zero”. Il San Paolo si prepara ad accompagnare, per la prima volta in Champions questa stagione, il suo Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy