Adani: “Allegri e Agnelli hanno analizzato le cose da uomini, Max sarà difficilissimo da sostituire”

Il giornalista ha parlato

di redazionejuvenews
Adani

TORINO – Il giornalista e ex calciatore Lele Adani ha parlato a Sky Sport dell’addio di Massimiliano Allegri. 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Allegri è difficilissimo da sostituire perché ti porta al risultato in un determinato modo, ti dà garanzie. L’analisi della Juve però è stata sulla gestione, non solo sul risultato; Agnelli ci aveva già detto delle cose dopo la partita con l’Ajax, avevamo fatto finta di non capire, nello studio Champions aveva detto ‘ha un contratto’ e non era una conferma: era tutto chiaro da un mese. Ci sono due uomini che si stimano, Agnelli e Allegri hanno analizzato le cose da uomini uno di fronte all’altro, e hanno deciso di rincorrere l’ambizione della Champions League attraverso un altro percorso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy