Ad. Arsenal: “Abbiamo commesso l’errore di non rinnovare prima il contratto a Ramsey”

Ad. Arsenal: “Abbiamo commesso l’errore di non rinnovare prima il contratto a Ramsey”

L’ad dei Gunners ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Mentre in casa Juve la concentrazione è dirottata solamente su chi sarà il prossimo allenatore della panchina bianconera, il primo acquisto della nuova stagione  è sbarcato a Torino, Aroon Ramsey. Il centrocampista gallese è stato prelevato dall’Arsenal a costo zero e questo ancora non è stato digerito dalla società londinese, come dichiarato dall’Ad dei Gunners, Raul Sanllei che, ha parlato al canale ufficiale della squadra biancorossa.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Abbiamo commesso l’errore, tempo fa, di non rinnovargli il contratto e portalo in prossimità della scadenza. A quel punto eravamo in una posizione di debolezza, perché lui ha ricevuto offerte d’ingaggio ricchissime dai più grandi club europei. Era felice da noi e gli sarebbe piaciuto provare a restare, ma noi abbiamo deciso di salvaguardare gli interessi dell’Arsenal e non procedere con il rinnovo. Si sarebbe infatti creato uno squilibrio nel monte stipendi della nostra rosa che avrebbe provocato danni nel medio-lungo periodo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy