“30 denari”: a Napoli la statuina del Presepe dedicata a Sarri

“30 denari”: a Napoli la statuina del Presepe dedicata a Sarri

Già pronta la riproduzione

di redazionejuvenews

TORINO – Domenica 16 giugno alle 15 Maurizio Sarri è diventato il nuovo allenatore della Juventus, succedendo sulla panchina bianconera a Massimiliano Allegri, capace di conquistare in 5 anni altrettanti Scudetti, oltre a 4 Coppe Italia e 2 Supercoppa.

Il nuovo allenatore della Juventus è cosi subito finito nel presepe napoletano: il maestro presepista Marco Ferrigno di San Gregorio Armeno ha realizzato infatti una nuova statua, rappresentante l’ex tecnico del Napoli in abiti bianconeri, con la scitta “La voce del padrone” sulle spalle della felpa. Un altro artigiano, Genny Di Virgilio, ha  invece rappresentato Sarri con in mano un sacchetto con su scritto “30 denari”, chiaro riferimento al tradimento di Giuda.

sarri presepe

 

sarri presepe 2

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy