Zoff: “Stasera si capirà la misura delle due squadre. Dybala sta crescendo, lo rivedremo a grandi livelli”

L’ex giocatore ha parlato

di redazionejuvenews
Dino Zoff

TORINO – La Juventus questa sera scenderà in campo contro i Milan a San Siro, nel primo scontro diretto che vedrà i bianconeri affrontare le due milanesi in testa alla classifica in meno di dieci giorni. Gennaio sarà un mese decisivo infatti per il futuro della squadra di Andrea Pirlo. Oltre alle partite di campionato con i rossoneri, Sassuolo, Inter, Bologna e Sampdoria, il primo mese dell’anno vedrà i bianconeri impegnati negli ottavi di Coppa Italia contro il Genoa, e nella partita valevole per la Supercoppa Italiana contro il Napoli.

Dopo la vittoria contro l’Udinese quindi, con la quale gli uomini di Andrea Pirlo hanno iniziato al meglio il mese, questa sera la Vecchia Signora è attesa dall’esame Milan a San Siro, con i bianconeri che vorranno vincere a tutti i costi la partita per iniziare a ridurre il gap dai rossoneri primi in classifica e in vantaggio di dieci punti.

A presentare la partita e a dire la sua sul match di questa sera, ci ha pensato l’ex portiere della Juventus e della Nazionale Dino Zoff, che ha parlato intervistato dai microfoni de IlSussidiario.net: “Milan-Juve? Una partita in cui si dovrebbe capire la misura sia del Milan sia della Juventus. La sfida Pioli-Pirlo in panchina? La sfida delle panchine è sempre importante, ma poi contano i giocatori che vanno in campo, il loro valore, la loro qualità tecnica. Sono loro che decidono l’esito degli incontri. Dybala? Dybala a poco a poco sta migliorando, sta crescendo, credo che prima o poi lo rivedremo a grandi livelli. Il mio pronostico sulla sfida? La Juventus sta tornando forte e sta migliorando. Credo quindi che potremo vedere l’esatta misura di queste due squadre in questa sfida.” Ma attenzione perché in queste ultime ore sono arrivate anche alcune importanti notizie di mercato in casa bianconera: >>>> Novità pesanti da Sky Sport, Gianluca Di Marzio dà l’annuncio: “Frenata improvvisa!” <<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy