JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Xavi: “Il mercato di gennaio? Morata e Haaland sono ipotesi”

Xavi: “Il mercato di gennaio? Morata e Haaland sono ipotesi”

Il tecnico del Barcellona ha parlato

redazionejuvenews

Xavi, allenatore del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa prima di Maiorca-Barcellona, match valido per il campionato spagnolo. Il tecnico ha affrontato anche il tema sull'eventuale acquisto di Morata dall'Atletico Madrid (via Juventus): "Maiorca? Siamo in una situazione borderline perché abbiamo 17 o 18 indisponibili. Credo che abbiamo recuperato Umtiti, che era negativo. Penso che fosse il momento giusto per sospendere la partita. Falsa la concorrenza. Hanno sospeso la partita del Siviglia perché aveva tre sudamericani fuori, e noi uno. È la mia opinione ed è buon senso. Sembra che le regole siano dure e che dovremo competere. Il Maiorca sembra essere in una situazione simile alla nostra. Ma nel basket il Classico è sospeso.

Non ha senso giocare domani. La situazione è caotica. La partita avrebbe dovuto essere sospesa, ma giocheremo comunque per vincere. Non capisco questo gioco che si sta giocando. Non c’è buon senso. La Liga vuole così? È una domanda per il presidente della LaLiga e per chi decide, ma è un fatto che abbiamo 17 o 18 giocatori colpiti dal Covid. Il Maiorca non avrà la sua squadra tipica, e neppure il Barça. È un gioco falsato ed è una situazione borderline. Abbiamo 11 casi di Covid e potrebbero essercene di più. Hanno fermato la Serie B italiana, il basket… Onestamente, non capisco.

Il mercato di gennaio? Morata e Haaland sono delle ipotesi, parliamo dei giocatori che abbiamo. Parliamo dei giocatori che abbiamo, Ferran e Dani Alves, che ci daranno tanto. Il resto sono solo ipotesi. Dembele rinnovo? È una trattativa, è in corso. Devono incontrarsi di nuovo. La trattativa è difficile. È in lavorazione. Sono ottimista. Gli agenti non capiscono la situazione. Ho parlato ancora con lui e vedremo. Non sono deluso. Sono lontani, ma spero che resti. È un calciatore che fa la differenza, può essere uno dei migliori nel suo ruolo". E nel frattempo, parlando di mercato, in queste ultime ore sono arrivate due notizie da brividi: "Juventus al lavoro per due sorprese!" <<<