Verso Empoli-Juventus: i precedenti tra le due squadre

Il momento delle due squadre e i precedenti degli scontri tra Empoli e Juventus in campionato
Massimiliano Allegri
Dopo l’eliminazione europea, la Juventus dovrà pensare al prossimo impegno di campionato contro l’Empoli in trasferta.
I bianconeri hanno battuto l’Empoli per 16 volte, due i pareggi e una sola sconfitta. L’unico successo dei toscani risale al 28 agosto 2021 (1-0 grazie al gol di Leonardo Mancus). Da quando Massimiliano Allegri è sulla panchina della Juve ha portato a casa 5 vittorie su 5 delle trasferte ad Empoli: un record storico.
L’Empoli è 14° in classifica a quota 39 (9 vittorie, 12 pareggi e 14 sconfitte) con la salvezza ormai assicurata. 
La Juventus arriva alla 36a giornata reduce da tre vittorie consecutive in campionato (ottenute contro: Lecce, Atalanta e Cremonese) e momentaneamente seconda in classifica a +3 dall’Inter, in attesa della sentenza di lunedì. La Vecchia Signora vanta una delle migliori difesi del campionato: con 28 goal subiti su 35 gare. L’Empoli nelle ultime tre ha vinto per 3 a 1 contro il Bologna, ha battuto 2-1 la Salernitana, e infine ha pareggiato per 1-1 contro la Sampdoria (già retrocessa).
I bianconeri si presenteranno al Castellani senza i due squalificati Cuadrado e Danilo (dopo le sanzioni confermate nel match contro la Cremonese di Ballardini). Tra gli indisponibili invece Allegri dovrà fare i conti con una lunga lista di infortunati: Bonucci, De Sciglio, Kaio Jorge, Pogba e Fagioli (infortunatosi proprio ieri sera).