JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Verona-Juventus: le probabili scelte di Allegri

Massimiliano Allegri

La Juventus scenderà in campo questo pomeriggio in trasferta contro il Verona in una partita da vincere

redazionejuvenews

La Juventus ha perso l'ultima partita in casa contro il Sassuolo, fermando la sua rincorsa ai primi posti in campionato. Dopo un pilottò di risultati positivi che l'avevano riportata a ridosso della zona Champions, la squadra bianconera ha perso tre punti contro il Sassuolo per un contropiede all'ultimo minuto. che ha condannato gli uomini di Allegri a dover vincere a tutti i costi la partita di questo pomeriggio, per non aggravare ulteriormente il ritardo in classica dalle prime posizioni, occupate a pari pinti da Napoli e Milan, con l'Inter staccata in terza posizione.

Il tecnico Massimiliano Allegri ha diramato la lista dei convocati per la trasferta di domani a Verona, nei quali si è rivisto il nome di Bernardeschi, mentre l'allenatore toscano non ha potuto inserirci quelli di Chiesa e Ramsey, alle prese con problemi muscolari. A loro si aggiungono gli infortunati De Sciglio e Kean che già non sarebbero stati della partita, con Allegri che ha quindi alcune scelte quasi obbligate.

Questo pomeriggio il tecnico dovrebbe affidarsi al 4-4-2: Szczesny tonerò a difendere la porta bianconera, mentre in difesa dovrebbero giocare Danilo ed AlexSandro sulle fasce con la coppia centrale formata da Chiellini e DeLigt.. A centrocampo, in quella che dovrebbe essere una linea a quattro,  sulla destra tornerà Cuadrado a seminare il panico sulla fascia, mentre in mezzo giocheranno in coppia Arthur e Bentancur, con il francese Rabiot ad occupare la fascia sinistra. La coppia d'attacco sarà formata da Alvaro Morata e Paulo Dybala, che ha cercato di prendere per mano la Juventus anche nell'ultima partita contro il Sassuolo, predicando nel deserto dei compagni che non lo hanno mai seguito né supportato. .

VERONA (3421): Montipò; Dawidowicz, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari

Juventus (4422): Sczeszny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Morata