JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

A Venezia insulti a Vlahovic: “Vattene gobbo di mer…”

Dusan Vlahovic

L'attaccante della Fiorentina ai minimi storici con la tifoseria dopo la decisione di non rinnovare il contratto

redazionejuvenews

La Juventus ha ripreso il campionato con una vittoria, imponendosi domenica sera all'Allianz Stadium contro la Roma. I bianconeri hanno sconfitto la squadra di Josè Mourinho per 1-0 grazie al gol di Moise Kean, ed hanno centrato la quarta vittoria consecutiva in campionato: dopo l'inizio stentato, con due pareggi e due sconfitte nelle prime quattro giornate, i bianconeri hanno vinto le partite contro Spezia, Sampdoria, Torino e Roma, riportandosi a ridosso delle prime posizioni della classifica. Ora i bianconeri sono attesi dalla sfida di Champions League contro lo Zenit, in campo domani in Russia, per poi affrontare domenica un'altra importante sfida: la squadra di Massimiliano Allegri sarà infatti di scena a SanSiro, per un derby d'Italia che si preannuncia ad alta tensione.

La Vecchia Signora vuole continuare la sua scalata verso la vetta, che ad oggi dista dieci punti, con il Napoli capolista primo a punteggio pieno. Allegri sta lavorando con la squadra per farle trovare lo spirito che l'ha contraddistinta negli scorsi anni, e di partita in partita il gruppo sta migliorando. Gruppo, quello bianconero, pieno di giovani e di debuttanti in palcoscenici così importanti, che potrebbe arricchirsi di un nuovo tassello l'anno prossimo.

Cherubini infatti sta continuando a lavorare fuori dal campo per individuare profili adatti a migliorare la squadra bianconera: giocatori giovani e senza troppe pretese, che andrebbero a contribuire al ringiovanimento della rosa. In questo senso, forte è l'interesse su DusanVlahovic, con l'attaccante della Fiorentina già bloccato dai bianconeri che con il giocatore hanno un principio di accordo. Il serbo ha rifiutato il rinnovo con la Fiorentina e la Juventus aspetta per fare la sua mossa, con la situazione per il giocatore che a Firenze sta diventando pesante: al termine della partita persa ieri dalla Viola contro il Venezia, Vlahovic è stato preso di mira dai 750 tifosi presenti, che lo hanno insultato invitandolo a lasciare la squadra: "Sei un pezzo di m...a, sei un gobbo di m...a, vattene". Queste le parole riservate all'attaccante, difeso subito dai compagni Venuti e Biraghi. Una situazione esplosiva, che potrebbe risolversi anche con la partenza del giocatore a gennaio.