news

Vaciago: “L’Inter fa paura ma la Juventus deve averne di meno”

Massimiliano Allegri conferenza
Vaciago ha parlato del confronto tra l'Inter e la Juve: per il giornalista, i bianconeri non dovrebbero smettere di credere nello scudetto

Nel suo editoriale su Tuttosport, Guido Vaciago ha parlato della lotta scudetto tra Inter e Juventus alla luce degli ultimi risultati. Ecco le sue parole: "L’Inter forse non ha la qualità delle Juventus del quinquennio scudetto di Allegri. Però ha quell’autocoscienza della propria forza che aumenta la tranquillità in qualsiasi situazione, anche le più spinose. Ha quella capacità di controllare le partite, accelerando, rallentando, nascondendo la palla per poi accelerare di nuovo. Se si aggiunge una spruzzata di fortuna che fa girare dritto anche quello che dovrebbe andare storto si ha una squadra che è virtualmente imbattibile".

Vaciago ha proseguito: "Ma è febbraio, mancano 15 partite e quasi quattro mesi, se oggi tutto sembra deciso, la storia ci insegna che può succedere ancora di tutto, a patto di crederci, alla storia. E qui si torna a parlare di Massimiliano Allegri, che deve tenere attaccata la Juventus all’Inter, conservando (almeno fino al recupero dei nerazzurri con l’Atalanta) il distacco di quattro punti che certifica la libertà di sognare fino a tre/quattro giornate dalla fine. L’Inter oggi fa paura, ma la Juventus può e deve averne un po’ meno".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.