JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ufficiale, Zakaria non rinnova: andrà via a zero in estate. Juve sul giocatore

MOENCHENGLADBACH, GERMANY - NOVEMBER 20: Denis Zakaria of Mönchengladbach runs with the ball  during the Bundesliga match between Borussia Mönchengladbach and SpVgg Greuther Fürth at Borussia-Park on November 20, 2021 in Moenchengladbach, Germany. (Photo by Lukas Schulze/Getty Images)

Zakaria ha comunicato ufficialmente che non rinnoverà il suo contratto

redazionejuvenews

Ora è ufficiale: Denis Zakaria non rinnoverà il suo contratto con il Gladbach. Lo svizzero, dunque. andrà via dalla Germania a zero in estate e la Juvesarebbe molto interessata al giocatore. Lascerà il Borussia a zero anche Ginter, come comunicato dal sito web del club: "Dieci giorni fa, Max Eberl ha chiesto che venissero prese decisioni e debitamente annunciate. Ora il ds ha avuto chiarimenti in merito ai giocatori in scadenza di contratto a fine stagione, visto che i Foals torneranno al BORUSSIA-PARK per riprendere gli allenamenti questo pomeriggio dopo una settimana e mezza di riposo.

"Ho chiarito ai ragazzi che entro la fine di quest'anno voglio risolvere tutto ciò che non ha a che fare con la seconda parte di stagione del Borussia", ha detto Eberl prima della pausa invernale. "Voglio che tutti siano completamente concentrati sul club, sulla seconda metà della stagione e su come ribaltare questa situazione. I giocatori dovrebbero sfruttare i prossimi giorni per mettere ordine nei loro affari. Prenderemo anche alcune decisioni, per avere tutto in ordine mentre iniziamo i preparativi per la seconda metà della stagione".

Intanto Denis Zakaria ha informato il club della sua intenzione di partire in estate dopo cinque anni al Gladbach. Anche Matthias Ginter lascerà i Foals a fine stagione. "Ho già contattato il suo agente prima di Natale e ho detto che avremmo programmato senza di lui al più tardi dall'estate", ha detto Eberl. Matthias Ginter ha scritto ieri su Instagram che "voleva una nuova sfida nella sua carriera", ma che avrebbe continuato a dare il massimo per la seconda metà della stagione per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi rimanenti. Max Eberl ha aggiunto: “Ora sappiamo con chi possiamo pianificare la prossima stagione e chi non sarà qui. Abbiamo chiarezza andando nella seconda metà di questa stagione. Questo è stato importante per noi".