news

Tevez ricorda il primo allenamento alla Juve: “Buffon mi ha colpito”

Carlos Tevez
Intervistato da Animales Sueltos l'ex bianconero Carlos Tevez ha ricordato il primo allenamento alla Juve: le sue parole
Roberto Maccarone Redattore 

Intervistato da Animales Sueltos l'ex bianconero Carlos Tevez ha ricordato il primo allenamento alla Juve: "Il primo allenamento si passa dal City a un club come la Juve con Pirlo, Chiellini, Buffon. Aveva Conte, capisci? Tutte queste persone molto forti che ammiro davvero".

"Così vado al primo allenamento - ha continuato - , Conte mi presenta, dice che dare il benvenuto a Carlitos. Inizia un discorso e tutti applaudono. Io ammiravo Buffon, molto alto, occhi verdi, ti sconvolge… aveva una presenza impressionante, da capitano, che mi ha colpito".

"Abbiamo iniziato, lui viene e mi abbraccia, mi afferra il collo, mi prende, mi mette faccia e faccia e dice “Andiamo eh. qualunque sia il campionato dobbiamo dare il massimo”", ha concluso.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.