news

Tenerani: “Vlahovic condizionato dagli infortuni. Kean confusionario”

Kean
Mario Tenerani ha parlato del reparto offensivo della Juventus: il giornalista si è espresso in particolare su Dusan Vlahovic e Moise Kean

Intervistato a Tmw Radio, Mario Tenerani si è focalizzato sul rendimento del reparto offensivo della Juventus. Ecco le sue parole: "Non so perché Vlahovic stenti. Ha avuto la pubalgia, ma ha fatto 21 gol con Iachini che giocava con un altro tipo di gioco. Non credo sia diventato un brocco così, deve dare qualcosa di più anche lui ma ha avuto problemi fisici. Per me è forte".

Sugli altri attaccanti della rosa ha aggiunto: "Milik è una garanzia, Chiesa è uno dei più forti italiani, Kean non lo so, anche se non mi è mai piaciuto, è anarchico e disorganizzato ma mi pare migliorato. Allegri è un allenatore forte, non c'è dubbio però. Discuterlo si fa fatica, ottiene risultati. La Juve si attacca a certe caratteristiche, che gli stanno dando ragione. E non è detto che anche così possa vincere lo Scudetto. L'attacco dovrebbe fare molto di più, in mezzo al campo vedo del materiale non all'altezza del suo passato".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.