Tacchinardi: “Milan e Inter vanno forte, ma la favorita allo scudetto resta la Juve”

Le parole dell’ex centrocampista

di redazionejuvenews
Tacchinardi

TORINO- Nella prima gara del 2021 la Juventus ha immediatamente cancellato il deludente ko subito dalla Fiorentina che aveva chiuso il 2020. All’Allianz Stadium l’Udinese è stato travolto con il risultato di 4-1, firmato dalle reti del solito Cristiano Ronaldo (doppietta), Chiesa e il sigillo finale di Dybala. La squadra di Pirlo è attesa ora dal big match di San Siro contro il Milan, attualmente capolista. I rossoneri, vincendo ieri per 2-0 a Benevento, hanno conservato la vetta della classifica, mantenendo un vantaggio di 10 punti dai campioni d’Italia uscenti. La lotta scudetto, mai come quest’anno, è quindi così in salita. Ai microfoni della trasmissione Pressing, l’ex centrocampista bianconero Alessio Tacchinardi ha detto la sua sulla situazione:

Juventus
I giocatori della Juventus esultano dopo uno dei 4 gol messi a segno contro il Parma

“Io penso che la squadra bianconera sia ancora la candidata principale alla vittoria dello scudetto. Ha una rosa più forte e con maggior qualità rispetto alle altre contendenti, ma ha bisogno ancora di diverso tempo per trovare l’amalgama giusta, vista anche la presenza in panchina del nuovo allenatore. E poi hanno sempre un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo in squadra. Quando gioca lui in campo non parti con un solo gol di vantaggio, ma con ben due. Mercato? Non ci resta che aspettare e vedere cosa succederà. A livello offensivo, però, Andrea Pirlo ha bisogno sicuramente di qualche rinforzo. In campionato Inter e Milan stanno andando forte da diverso tempo, ma ripeto che per me la Juve resta la candidata principale. Mercoledì sera a San Siro ci sarà uno scontro importante contro la squadra rossonera. Una partita che a questo punto è troppo importante e che la Juve non può assolutamente permettersi di sbagliare”. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy