JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Le statistiche di Inter-Juventus

Juventus

Le statistiche del Derby d'Italia

redazionejuvenews

Il sito web ufficiale della Juventusha pubblicato tutte le statistiche del pre-match di Inter-Juventus. Di seguito le riportiamo.

PRECEDENTI - "Questa sarà la 177ª sfida in Serie A tra Juventus e Inter. L’Inter è la squadra che la Juventus ha battuto più volte in Serie A, in 85 occasioni, con 44 pareggi e 47 successi nerazzurri a completare il bilancio.

NON FERMIAMOCI! - La Juventus ha vinto le ultime quattro partite di campionato e in questo mini parziale ha recuperato cinque punti sull’Inter: i bianconeri non collezionano almeno cinque successi di fila in Serie A da luglio 2020 (striscia di sette con Maurizio Sarri in panchina).

PANITA VS INTER - L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Juan Cuadrado, che ha segnato cinque gol contro i nerazzurri: il colombiano ha realizzato una doppietta nella sua ultima sfida contro la squadra lombarda, garantendo alla Juventus un successo per 3-2 a maggio.

MAX E L'INTER - Massimiliano Allegri ha perso solo una delle 10 sfide in campionato contro l’Inter sulla panchina della Juventus (nel settembre 2016) – cinque vittorie e quattro pareggi completano questo parziale.

Edin Dzeko ha segnato sei gol in otto partite di questo campionato, appena uno in meno di quanti ne aveva realizzati la scorsa Serie A in 27 presenze con la Roma. Nessun giocatore ha segnato più reti di lui nelle prime otto presenze in campionato con l’Inter nell’era dei tre punti a vittoria: sei, come Marco Branca, Ronaldo e Diego Milito. Questi ultimi due sono andati a segno anche nella nona presenza.

Tra le 13 squadre affrontate almeno 10 volte in Serie A, la Juventus è una delle due contro cui Edin Dzeko ha partecipato a meno gol (l’altra è il Torino): solo tre, frutto di due reti e un assist. La prossima sarà la 100ª vittoria per Milan Skriniar in Serie A – 88 delle prime 99 sono arrivate in nerazzurro, nessun giocatore di movimento ne conta così tante con questa maglia da suo esordio con l’Inter nel 2017/18" (juventus.com).