JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Serie A, la TOP 11 del girone d’andata secondo il CIES: niente Juventus

Paulo Dybala

Il girone d'andata della Serie A 2021/22 è ormai alle spalle: ecco la TOP 11 secondo il CIES. Juventus assente

redazionejuvenews

Il 2021 è ormai agli sgoccioli, la prima metà di stagione è alle spalle ed è arrivato il momento di fare il punto della situazione. Per la Juventus è stato un inizio particolarmente difficile, pieno di problemi e scogli da superare. Massimiliano Allegri con il tempo è riuscito a sistemare almeno in parte la situazione, ma è ormai chiaro a tutti come questa sia una stagione di passaggio. I bianconeri infatti sono troppo distanti dall'Inter prima in classifica per poter sperare di vincere lo scudetto e anche in Champions League le possibilità di vittoria finale sono bassissime. Dopo nove lunghissimi anni è arrivato il momento di ricostruire dalle fondamenta, ci vorrà tempo ma la Juventus ne uscirà più forte di prima.

A dimostrazione di come questo inizio di stagione non sia stato dei migliori, il CIES ha pubblicato la sua TOP 11del girone di andata della Serie A 2021/22: non è presente neanche un giocatore della Juventus. Secondo l'osservatorio calcistico, infatti, Handanovic è il miglior portiere del campionato italiano, mentre la difesa è composta da Di Lorenzo, Tomori, Koulibaly e Theo Hernardez. Nessuno spazio per i vari Szczesny (inizio di stagione da incubo), Cuadrado, Bonucci e De Ligt (Alex Sandro può anche essere non citato...).

A centrocampo predominio neroazzurro: Fabian Ruiz, Brozovic e Calhanoglu. Viste le pessime prestazioni dei mediani bianconeri, non ci sorprende che non sia presente neanche un giocatore della squadra di Massimiliano Allegri. In attacco secondo il CIES i migliori sono stati invece Berardi, Lautaro Martinez e Rafael Leao. La squadra più presente è quella di Simone Inzaghi, che conta ben quattro giocatori. Seguono a ruota Milan e Napoli con tre giocatori a testa, outsider il Sassuolo con un giocatore in lista. Da qui alla fine della stagione la Juventus riuscirà a risollevarsi e ad entrare anche lei in TOP 11? Lo scopriremo tra sei mesi.