news

Sconcerti: “La Juve è fuori dalla lotta scudetto. Se continua cosi rischia anche il quarto posto”

Il noto giornalista del Corriere della Sera ed esperto di calcio, Mario Sconcerti

Il noto giornalista ha parlato

redazionejuvenews

TORINO - Il noto giornalista Mario Sconcerti, ha rilasciato delle dichiarazioni ai mciorofni di TMW, dove ha analizzato quello che è stato lo scontro diretto di ieri sera tra Inter e Juventus, dominato dai nerazzurri per tutti i 90 minuti di gioco e portato a casa con il risultato di 2-0.

SULLA PARTITA - "La Juve è fuori dalla lotta Scudetto. Ha una differenza forte rispetto alle ultime due stagioni in termini di punti. E' la sconfitta peggiore degli ultimi dieci anni. Non c'è stata qualità nel gioco, applicazione. E' quasi sembrata una partita non preparata. Ci sono dei giocatori che sono scomparsi. Vedi Ronaldo, che nelle ultime tre partite non si è visto. E guarda caso la Juve si è eclissata. Senza il portoghese sembra mancare uno schema d'attacco. La mia impressione è che si sia parlato troppo di tattica. Questo è un non-gioco, una non-squadra. E' soprattutto questo che mi colpisce. E' mancato tutto a questa Juve, ma soprattutto l'anima, la voglia di dimostrare qualcosa. Non c'è personalità in questa squadra. L'unico che gliela da è Ronaldo, ma tre partite di fila così spento non le ho mai viste da parte sua. E' veramente una delusione questa Juve. Tutti abbiamo bisogno di una Juve competitiva, ma questa non lo è".

SUL QUARTO POSTO - "Se continua cosi rischia. Poi magari lo prenderà, non so. Ma lo sta rischiando".

SULL'INTER - "E' la squadra più vicina ad essere completa. Non ci fosse questo Milan straordinario, l'Inter sarebbe la squadra di riferimento. Ha un giocatore chiave come Lukaku e un Barella in formato europeo".

SU BARELLA - "E' un grande giocatore, difficile paragonarlo a qualcuno. E' un torto paragonarlo a Tardelli. Si prende anche responsabilità difensive lui, te lo trovi dovunque, soprattutto in serate come questa. E' tra i primi 5 centrocampisti d'Europa. E' a livello dei grandi". Ma attenzione perché, proprio in queste ore, sono arrivate anche alcune clamorose novità di mercato in casa bianconera: >>>> Colpo di scena improvviso, ora Paratici cambia obiettivo? Sta circolando una voce nuova <<<<

Potresti esserti perso